Ecco la nuova moda del momento per dimagrire, Piperina e Curcuma Plus!

Chi vuole perdere peso è sempre in cerca della “soluzione magica”, di qualcosa che fa dimagrire senza bisogno di seguire rigide diete restrittive. Ecco allora che le persone si fanno prendere da mode momentanee, diete al limite dell’assurdo.

La verità è che per dimagrire davvero è necessario riguardare l’alimentazione e fare sport. Non significa digiunare, è possibile perdere qualche chilo moderandosi semplicemente. Esistono però dei prodotti che aiutano a velocizzare un po’ il dimagrimento. La moda del momento è Piperina e Curcuma Plus, un integratore alimentare prodotto dalla Natural Fit e acquistabile esclusivamente dal sito del produttore.

Oggi è uno degli integratori più famosi e apprezzati. La casa produttrice parla chiaro e noi, non possiamo far altro che sottolinearlo. Piperina & Curcuma Plus è un integratore alimentare e per tanto non può sostituire una corretta dieta dimagrante ma solo supportarla. Preso coscienza di ciò, è possibile utilizzare questo prodotto per ottenere diversi benefici.

Questo integratore permette infatti di buttar giù le cellule adipose nuove e allo stesso tempo accelera il metabolismo. I principi attivi sono già presentati con il nome stesso del prodotto.

C’è la curcuma che depura l’organismo e protegge l’apparato digerente dall’aumento dell’acidità dei succhi gastrici. La piperina invece, impedisce che le cellule adipose si accumulino, velocizza le attività metaboliche e brucia i grassi. Tra l’altro è suo il compito di rendere più acidi i succhi gastrici, così che il cibo venga digerito più velocemente.

In realtà c’è un terzo elemento. E’ presente il ribolife. Va a potenziare l’effetto degli altri due ingredienti.

Come assumerlo? Ci sono controindicazioni?

Piperina & Curcuma Plus va assunto due volte al giorno. Una dopo pranzo e una dopo cena. Sempre a stomaco pieno. E’ inutile aumentare le dosi perché non viene accelerato il meccanismo di dimagrimento. E’ bene invece sottostare a quelle indicate dal produttore per evitare di incorrere in eventuali controindicazioni.

L’integratore alimentare da solo può non dare i benefici sperati se non è accompagnato da una corretta e giusta alimentazione. Non deve essere invece assunto se si soffre di problemi epatici, renali e gastrointestinali. Non deve essere assunto da bambini e donne incinte.