Scegliere una camicia: i consigli migliori


La camicia uomo slim fit è un capo d’abbagliamento che può salvarti in diverse situazioni ma devi saper scegliere i dettagli giusti per completare il tuo look. ecco alcuni consigli pratici per non sbagliare mai.

Colore

Innanzitutto, devi saper decidere il colore della tua camicia uomo slim fit. Quella bianca è adatta alle occasioni più formali e va indossata sotto l’abito scuro o lo smoking. La tinta unita è un’alternativa alla camicia bianca, così puoi indossare i colori pastello in ufficio, per esempio. Ci sono poi le fantasie che sono diverse: le righe sottili e di colori tenui vanno bene per le occasioni formali, ma se devi uscire nel tuo tempo libero scegli una camicia uomo slim fit a righe colorate. I quadri sono indicati per il tempo libero, a meno che non siano piccoli e cono colori tenui, allora vanno bene anche sotto a un cardigan per il lavoro. Se stai cercando un look giovane e sbarazzino opta per camicie con stampe. Oggi puoi trovare sgargianti camicie con fiori oppure stampe piccole e divertenti: una camicia azzurrina con delle piccole ananas è perfetta per un look stravagante, a patto di aggiungere bretelle o un farfallino.

Colletto

Il colletto è un elemento delle camicie a cui devi prestare la massima attenzione per avere un look sempre impeccabile in ogni occasione. Se ha un colletto con delle punte un po’ ampie, assicurati che queste siano sempre rivolte verso il petto. Puoi aggiungere delle linguette metalliche per evitare che le punte si sollevino. Le vele possono essere anche botton down in modo da fissarle con dei pratici bottoni, anche a clip, per evitare una volta per tute che si sollevino. Le vele tonde sono indicate solo per le camicie da donna o bambino.

Giacca

Il look non è concluso fino a quando non abbini il pezzo sopra. Se è estate, puoi uscire con la camicia e basta, a patto che sia un’occasioni informale. Puoi abbinare maglioni, cardigan, gilet e soprattutto giacche. Deve esserci armonia tra la camicia e la giacca che hai scelto. Assicurati che il risvolto della giacca copra appena le punte del colletto e che sulla nuca il colletto fuoriesca di pochi centimetri due al massimo.